L’opera di Sol Lewitt a Bari

L’opera di Sol Lewitt, donata dall’artista alla città di Bari nel 2003 e tutt’ora esposta nella sala Murat, è lì presente in un “contenitore” dove accade di tutto e niente. Presunte mostre di presunti artisti e di opinabile spessore e qualità, esposizioni di artigianato locale, di design e chi più ne ha più ne metta. Tutto ciò che accade in quel luogo ha come scenario quest’opera, che viene utilizzata il più delle volte come la scenografia di uno spettacolo, per un evento, per un congresso. Coperto il più delle volte, deturpato da chiodi. E’ come il sole in cielo, nessuno lo guarda, semplicemente perché è lì che deve stare: tra l’incuria della gente e la strafottenza dell’amministrazione. E’ un’opera dimenticata, ma un simbolo di ciò che siamo.

21-Febbraio-20131

I commenti sono chiusi.